• Il Bitcoin potrebbe collassare come è ancora agli inizi.
  • L’uso della crittovaluta come alternativa legale del fiat è più lento del previsto.
  • La volatilità dei prezzi della principale moneta criptata e la conoscenza minima della crittografia hanno dissuaso i commercianti al dettaglio dall’utilizzare le valute criptate.

Mike McGlone di Bloomberg Intelligence ha recentemente riconosciuto

Mike McGlone di Bloomberg Intelligence ha recentemente riconosciuto in un’intervista con Kitco, che Bitcoin Era potrebbe non avere successo, per cui è molto più precario dell’oro. Egli ammette che a causa della tecnologia che è all’inizio, potrebbe crollare.

„Potrebbe essere proibita. Potrebbe essere regolamentata“ dice McGlone.

Tuttavia, il rappresentante dei servizi segreti di Bloomberg sostiene che la principale moneta crittografica ha già superato quel test. Sean Stein Smith, professore ed appassionato di blockchain, ha dichiarato nel luglio di quest’anno, che l’uso del Bitcoin come legittimo sostituto del fiat, rimane più stagnante del previsto.

L’appassionato di blockchain propone tre ragioni per i suoi progressi statici in questo settore. In primo luogo, le sue variazioni di prezzo dissuadono i commercianti al dettaglio dall’utilizzare la valuta digitale. In secondo luogo, sebbene il Bitcoin sia considerato in incognito, le transazioni e i possedimenti possono essere e sono stati rintracciati fino ai suoi proprietari.

Infine, molti hanno ancora poca conoscenza del cripto e le sue valute virtuali sono persistentemente legate alle frodi.Matthew Morris, un membro di Carr Consulting and Communications, ha fatto notare che  l’inaffidabilità della principale valuta crittografica e la scarsa correlazione con altri beni ha fatto emergere alcune domande.

Quando le azioni hanno iniziato a vendere a marzo, il prezzo della Bitcoin è sceso, cosa che non avrebbe dovuto accadere. Eppure, anche l’oro, l’argento e il petrolio sono crollati a causa del passaggio dei trader al contante.

Il futuro è ancora luminoso per Bitcoin

Tuttavia, il semplice fatto che la famosa moneta non sia stata ampiamente accettata nel 2020 come un’altra moneta fiat non significa che fallirà.

La principale moneta criptata ha indubbiamente modificato il mondo della tecnologia e della finanza. Il tasso di interesse della Bitcoin è vicino allo zero e mantiene una sana reputazione tra gli investitori.